embed embed share link link comment comment
Incorpora il Video close
Condividi il Video close
bookmark bookmark
embed test
Vota il Video embed
ScarsoDiscretoNon maleBuonoEccellente (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
rate rate tags tags related related lights lights

Speciale carceri: emergenza sovraffollamento. A fianco dei Radicali per raccontare il mondo dietro le sbarre

Le carceri italiane sono considerate ormai da tempo la “vergogna d’Europa“. Per lo stato in cui si vive nei nostri penitenziari, siamo stati richiamati molte volte dalla Corte europea dei diritti dell’uomo. Sovraffollamento, scarsità di risorse e sanità precaria sono piaghe con cui i detenuti fanno i conti tutti i giorni. In questo speciale, realizzato con la collaborazione di Vincenza Foceri inviata sul campo, siamo ritornati sul campo per raccontarvi il mondo dietro le sbarre.

La politica non ha ancora preso decisioni risolutorie. Gli unici a combattere in maniera costante e instancabile sono i Radicali italiani, movimento guidato da Marco Pannella, che ha messo in campo una serie di iniziative tra cui i “Quattro giorni di nonviolenza”, che hanno previsto uno sciopero della fame e del silenzio che ha coinvolto oltre 14 mila detenuti in tutta la nazione. Un evento importante che ho scelto di seguire da vicino, al fianco della deputata Rita Bernardini e di Irene Testa, presidente dell’associazione Il detenuto Ignoto. Un modo per dar voce anche ai familiari dei detenuti che di riflesso vivono drammatici disagi legati a questa situazione esplosiva.

Vi lascio al video e alle riflessioni….

I commenti sono chiusi.